Per la prima volta, il Concours Mondial de Bruxelles apre la sua selezione ai vini senza alcol o a bassa gradazione alcolica. Per poterli accogliere, è stata creata una categoria specifica e una giuria speciale si riunirà il prossimo maggio per giudicare in maniera obiettiva i prodotti partecipanti.

Al termine delle sessioni di degustazione, un trofeo speciale, patrocinato dall’azienda M.I.S., sarà attribuito al prodotto che si sarà distinto per qualità nell’ambito della selezione. Prima azienda belga a proporre un servizio di dealcolazione delle bevande fermentate, la società M.I.S. propone i suoi servizi e la sua expertise a tutti i produttori che desiderino commercializzare una versione senza alcol della propria produzione.

Per entrare a far parte di questa categoria, i prodotti elaborati a partire dal vino dovranno avere una gradazione alcolica massima del 5.5% vol.

Con questa nuova categoria, il Concours Mondial de Bruxelles intende rispondere alla domanda di alcuni consumatori e analizzare in maniera concreta e oggettiva le tendenze del mercato. Attraverso i risultati ottenuti, il consumatore che ricerchi una bevanda senza alcol (o a bassa gradazione alcolica) potrà trovare un’offerta qualitativa di riferimento.

La degustazione dei vini della categoria senza alcol o a bassa gradazione alcolica sarà organizzata con lo stesso rigore e seguendo la stessa severa procedura del Concours Mondial de Bruxelles. I membri della giuria selezionati per la degustazione di questa categoria saranno informati della specificità dei vini presentati, che verranno giudicati in maniera obiettiva e indipendente.

Informazioni : concours@vinopres.com

iscrizioni