Il Concours Mondial de Bruxelles festeggia la sua 30ª edizione in Croazia

Il Concours Mondial de Bruxelles festeggia la sua 30ª edizione in Croazia

Comunicato stampa

Parenzo, 12 maggio 2023

Il Concours Mondial de Bruxelles è diventato il più grande concorso itinerante di degustazione di vini in Europa. Nell’arco delle 30 edizioni sono stati degustati e valutati in totale più di 175.000 vini provenienti da 65 Paesi.

Creato nel 1994 da Louis Havaux, il Concours Mondial de Bruxelles ha saputo distinguersi e costruirsi una reputazione ormai ben consolidata. Dal 2006, il Concorso si è recato in molte regioni produttrici, tra cui Lisbona, Bordeaux, Palermo, Lussemburgo, Guimarães, Bratislava, Aigle, Pechino e Brno.

Per la sua 30ª edizione l’evento fa tappa in Croazia, con grande emozione di Baudouin Havaux, Presidente del CMB. “Siamo lieti e orgogliosi di ospitare la 30ª edizione del Concours Mondial de Bruxelles in Istria. Il concorso vuole essere un indicatore delle tendenze del mercato e la Croazia è una destinazione molto promettente con una storia ricca che risale all’antichità. Oggi più che mai il vino è parte integrante del turismo e il Concorso farà scoprire ai suoi giudici le ricchezze di una regione viticola che riunisce paesaggi magnifici, gastronomia e vini di qualità.”

Non esistono due edizioni del Concours Mondial de Bruxelles uguali. L’apertura di oltre 10.000 bottiglie provenienti da tutto il mondo, in tre giorni, rimane un evento unico. Il Concours Mondial de Bruxelles è ormai una competizione enologica internazionale di riferimento. L’indipendenza, il rigore e il processo di degustazione che contraddistinguono il concorso garantiscono ai consumatori l’acquisto in tutta sicurezza dei vini premiati, selezionati con grande competenza da professionisti del settore secondo criteri precisi come qualità, espressione ed equilibrio. 320 degustatori esperti e rinomati sono presenti a Parenzo per dare inizio alle degustazioni.

Istria, la principale regione vinicola della Croazia

L’Istria è una splendida regione ricca di colline, vigneti terrazzati, uliveti e villaggi medievali arroccati. È circondata dall’Adriatico su tre lati e dalle Alpi Giulie a nord. Gli Istriani sono storicamente legati all’uva e alla produzione di vino. L’Istria, e in particolare la città di Parenzo, ospita la principale sessione di degustazione del concorso dedicata ai vini rossi e bianchi.

Il presidente di Vinistra, Luka Rossi, ha sottolineato che tra i 320 giudici presenti, il dieci per cento sono sommelier, il dodici per cento commercianti e distributori di vino, il diciotto per cento sono enologi mentre il sessanta per cento sono giornalisti enogastronomici che, dopo aver visitato l’Istria, scriveranno le proprie impressioni sui media di tutto il mondo.

“Con l’organizzazione del Concours Mondial de Bruxelles, l’Istria si è posizionata sulla mappa mondiale del vino e ha rafforzato la sua posizione a livello europeo e internazionale. Questo prestigioso concorso ha un impatto diretto sul settore turistico, economico e vitivinicolo proprio grazie alla sua importanza a livello mondiale, e la regione in cui è organizzato ne trae una grande visibilità. Abbiamo preparato per i nostri ospiti escursioni attraenti e visite ai vigneti istriani. Sono certo che apprezzeranno tutto quello che vedranno e che vivranno”, ha dichiarato Rossi.

Quest’anno sono 7.504 i vini che verranno degustati a Parenzo da una giuria di 320 degustatori in rappresentanza di 50 nazionalità. I vini croati sono molto ben rappresentati, con ben 220 campioni iscritti.

I risultati saranno pubblicati sul sito del concorso il 23 maggio 2023 alle 12:00

Contatto stampa: Charles Piron — charles.piron@vinopres.com

Foto: https://flickr.com/photos/concoursmondial/albums/72177720308155501

Last articles

Alghero ospiterà la Sessione Vini Effervescenti del CMB
16 Apr 24
Alghero ospiterà la Sessione Vini Effervescenti del CMB
CMB a Vinitaly 2024 con produttori di Champagne premiati.
13 Apr 24
CMB a Vinitaly 2024 con produttori di Champagne premiati.
Risultati CMB Sessione Vini Rosati: il miglior vino rosato al mondo è italiano!
28 Mar 24
Risultati CMB Sessione Vini Rosati: il miglior vino rosato al mondo è italiano!